@trentaminuti > Costume e società > Docenti Diritti Umani

Categoria «Docenti Diritti Umani»

Covid e Scuola: riflessioni e proposte nella situazione attuale.

CNDDU - logo

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani ritiene fondamentale esprimere qualche considerazione in ordine alla protesta guidata in Italia da alcuni genitori e forze politiche circa l’illiceità della sospensione della didattica in presenza. Sorprende tanto accalorarsi per il buon funzionamento dell’istruzione, quando non ci sembra che tanto interesse si sia manifestato mentre la …

Riapertura scuole dell’infanzia, primarie e medie dopo ordinanza TAR Calabria: riflessioni del CNDDU

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, vista l’ordinanza del TAR Calabria, con la quale si riaprono le scuole dell’infanzia, primarie e medie ritiene fondata le preoccupazioni del Governatore della Regione Calabria, Nino Spirlì, in relazione agli effetti devastanti che tale provvedimento potrebbe determinare in una regione caratterizzata da gravi insufficienze sanitarie e …

Attacco al Congresso USA: la Democrazia non si è fermata – CNDDU

attacco al congresso USA

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani in relazione allo scioccante affronto alle istituzioni democratiche americane intende proporre alcune riflessioni. Ciò a cui abbiamo assistito nella serata dell’epifania è un duro ed inaccettabile attacco alla libertà di voto. Durante la riunione del Congresso in cui avrebbe dovuto essere certificata la vittoria di Joe Biden …

La rotta balcanica: una tragedia umanitaria – CNDDU

rotta balcanica

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani intende portare con urgenza e dolore all’attenzione di tutti la tragedia umanitaria che si sta consumando lungo la rotta balcanica. La rotta balcanica è quella strada lastricata di dolore che rappresenta per troppi uomini infelici e lontani dall’Umanità la speranza di un futuro migliore in …

CNDDU chiede il rinvio dell’apertura scuole 7 gennaio dopo dichiarazioni preoccupanti dei proff Galli e Miozzo

scuola e covid - perplessità

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani chiede ai Governatori delle Regioni ed ai referenti istituzionali locali di tutelare la salute pubblica e sollecitare il Governo a rinviare l’apertura delle scuole.  È di poche ore fa la notizia molto preoccupante secondo la quale nella sola regione Lazio ci sarebbero stati oltre 10.000 alunni …