@trentaminuti > Costume e società > Docenti Diritti Umani

Categoria «Docenti Diritti Umani»

Scuola: disabilità e nuovo modello PEI sostegno

disabilità modello pei

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani accoglie con favore l’intento del Ministero di uniformare a livello nazionale la struttura del PEI per gli studenti con disabilità, diversificandolo solo per i vari gradi di istruzione. Ricordiamo infatti le non poche difficoltà che le scuole e i docenti di sostegno riscontravano e riscontrano tuttora …

23 settembre del 1985, omicidio del giornalista Giancarlo Siani: commemorazione dal mondo della scuola

Giornalista Giancarlo Siani

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani in occasione del 35° anniversario dell’omicidio del giornalista Giancarlo Siani intende commemorare la figura del giovane cronista napoletano come esempio di vita e fare una riflessione sull’importanza dell’informazione come arma che la collettività ha a disposizione per difendere la legalità e le istituzioni democratiche. La …

In ricordo di Rossana Rossanda: donna dallo spirito libero e battagliero

rossana rossanda

Un’altra grande figura femminile che ha attraversato con sguardo lucido e deciso due secoli si è spenta: Rossana Rossanda. Il Coordinamento Nazionale dei Docenti delle discipline dei Diritti Umani intende ricordare un’intellettuale di rara profondità e audacia: in un mondo in cui era molto più semplice conformarsi che “disobbedire”, Rossana Rossanda ha sempre rifiutato di …

Scomparsa giudice Corte Suprema USA Ruth Bader Ginsburg: paladina dei Diritti Civili

Ruth Bader Ginsburg

Scomparsa oggi all’età di 87 anni a New York il giudice della Corte Suprema statunitense Ruth Bader Ginsburg lascia un vuoto incolmabile; il Coordinamento Nazionale dei Docenti delle discipline dei Diritti Umani vuole ricordarla come una vera e propria Human Rights Defender dei nostri tempi. “Io dissento” era la formula abituale con cui Ruth Bader …

21 settembre 1990, uccisione del giudice Rosario Livatino – CNDDU

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti delle discipline dei Diritti Umani ricorda il 30° anniversario della morte del giudice dott. Rosario Angelo Livatino occorsa il 21 settembre del 1990. Nasceva a Canicattì il 3 ottobre 1952 e dopo la maturità classica al liceo Ugo Foscolo nel 1974 si laureava in Giurisprudenza all’Università di Palermo con il …

Educazione civica nelle scuole: avvio deludente – CNDDU

educazione civica nelle scuole - avvio deludente

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti delle discipline dei Diritti Umani ritiene deludente l’avvio della disciplina di Educazione civica così come prevista dal D.M. 35 del 22 giugno 2020, recante “Linee guida per l’insegnamento dell’educazione civica, ai sensi dell’articolo 3 della legge 20 agosto 2019, n. 92”, per una serie di ragioni: La disciplina viene configurata …

Scuola: segnalazione dei problemi derivanti dal Covid-19

covid-19 problemi nelle scuole

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani segnala la crescita continua dei contagi da Covid 19; oggi si sono registrati ben 1.585 casi con 13 decessi. A neanche quattro giorni dall’apertura delle scuole, già in diversi istituti del Centro – Nord e in misura minore anche al Sud, dove ufficialmente non è …

18 settembre 2008, strage di Castel Volturno: per non dimenticare

strage castel volturno

In occasione del 18 settembre il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani  commemora il 12° anniversario della strage di Castel Volturno, paese di medie dimensioni in provincia di Caserta. L’eccidio avvenuto nel 2008, un anno dopo del conferimento da parte del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, del Titolo di Città (DPR 19 aprile …

16 settebmbre 1970: scomparsa del giornalista Mauro De Mauro – CNDDU

mauro de mauro

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende ricordare la figura del giornalista Mauro De Mauro, ucciso dalla Mafia il 16 settembre 1970 a Palermo. Profondo conoscitore delle attività mafiose e della struttura di Cosa Nostra, si occupò di tanti casi tra cui l’incidente aereo di Enrico Mattei. La sua attività giornalistica condotta …

14 settembre 1988: omicidio del giudice Alberto Giacomelli – riflessioni per gli studenti

alberto giacomelli

In occasione del 32° anniversario dell’omicidio del giudice Alberto Giacomelli, ucciso dai sicari di Totò Riina, il 14 settembre del 1988 a Trapani, mentre era in quiescenza, come ritorsione per il sequestro dei beni di  Gaetano Riina, fratello del boss, predisposto proprio dal magistrato, intende ricordarne il grande valore morale e la profonda onestà. Molti …