@trentaminuti > Costume e società > Docenti Diritti Umani

Categoria «Docenti Diritti Umani»

9 luglio del 2020: commemorazione di Nicola Nappo, vittima innocente di camorra

9 luglio del 2009: commemorazione di Nicola Nappo, vittima innocente di camorra

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende ricordare l’omicidio di Nicola Nappo, vittima innocente della Camorra, assassinato per errore il 9 luglio del 2009. Si può morire a 23 anni solo perché si somiglia a chi ha pestato il figlio di un malavitoso? Le innumerevoli storie di vite spezzate dalla criminalità …

8 luglio 1978: Sandro Pertini eletto Presidente della Repubblica Italiana

8 luglio, pertini sandro presidente

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani ritiene fondamentale segnalare che l’8 luglio del 1978, fu eletto Presidente della Repubblica Sandro Pertini al 16º scrutinio, con 832 voti su 995, corrispondenti all’82,3%. Nessun altro riportò risultati così eclatanti: fu la più larga maggioranza della storia repubblicana mai registrata. La vicenda biografica di Pertini …

7 luglio 1960: cordoglio per la strage di Reggio Emilia

la strage di reggio emilia

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani vuole commemorare le vittime della Strage di Reggio Emilia (7 luglio 1960) in cui persero la vita cinque operai reggiani (Lauro Farioli, 22 anni; Ovidio Franchi, 19 anni; Marino Serri, 41 anni; Afro Tondelli, 36 anni; Emilio Reverberi, 39 anni). Gli operai partecipavano ad una manifestazione …

Cordoglio per la scomparsa di Ennio Moricone – CNDDU

Cordoglio scomparsa ennio moricone

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani esprime cordoglio per la scomparsa di un personaggio fondamentale del mondo della cultura e della musica: Ennio Morricone. Le molteplici geniali composizioni con cui ha emozionato il pubblico di tutto il mondo rimarranno una pagina indelebile della storia musicale. Basti citare le colonne sonore di alcune …

Commemorazione eccidio di Schio: la pace come conquista collettiva

commemorazione eccidio di schio

In occasione delle celebrazioni della ricorrenza dell’eccidio di Schio, avvenuto nella notte tra il 6 e il 7 luglio del 1945 all’interno delle carceri della città, in cui persero la vita 54 vittime di cui 15 donne (Amadio Teresa; Arcaro Teresa; Baldi Irma; Bernardi Settima; Bernardi Quinta; Dal Collo Maria Teresa; Dal Dosso Anna;  Dal …

Le spose bambine in Turchia e nel mondo sono una violazione dei Diritti Umani

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani intende portare all’attenzione di tutti il tragico fenomeno delle spose bambine che non solo persiste, ma che potrebbe diventare legge in Turchia. Pochi mesi fa, infatti, tra le varie riforme presentate al Parlamento turco è stata proposta, come già precedentemente nel 2006, la normativa Matrimonio riparatore …

4 luglio 1944: strage di Cavriglia – Scuola: riflettere sul valore della vita umana

4 luglio 1944 - strage di cavriglia

Il CNDDU propone ai maturandi di prendere spunto dagli episodi del passato per ricollegarli storicamente alle altre materie oggetto di esami o interrogazione Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani vuole menzionare la strage nazista di Cavriglia, avvenuta il 4 luglio 1944 in provincia di Arezzo, in cui persero la vita 192 civili …

In memoria del giudice Francesco Ferlaino, vittima di mafia e vicinanza a Gratteri

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani intende commemorare la figura del giudice Francesco Ferlaino, ucciso dalla ‘ndrangheta sotto casa, in località Nicastro, una frazione di Lamezia Terme, alle 13:30 del 3 luglio 1975, a colpi di lupara. L’impegno del magistrato fu essenziale nel contrastare il fenomeno delle organizzazioni criminali in diversi settori …

CNDDU: incontro al MIUR su educazione civica e istanze concorso A046

incontro al MIUR del CNDDU

Il Coordinamento nazionale dei docenti della disciplina dei diritti umani comunica che nella giornata di oggi, alle ore 11:00, si è svolto un incontro incentrato sulle problematiche riguardanti l’educazione civica e le istanze della classe di concorso A046 – discipline giuridiche ed economiche su piattaforma digitale Teams con l’ufficio gabinetto del ministro Azzolina. Alla riunione …

In ricordo del poliziotto Gaetano Cappiello e del carabiniere Emanuele Basile, uccisi dalle mafie

In ricordo del poliziotto Gaetano Cappiello e del carabiniere Emanuele Basile, uccisi dalle mafie

Sono passati ormai quarantacinque anni dall’assassinio dell’agente della Polizia di Stato, Gaetano Cappiello, morto all’età di 28 anni, il 2 luglio del 1975, il quale lasciò la moglie e una bambina in tenera età, durante un’operazione della questura di Palermo finalizzata ad incastrare alcuni estorsori che avevano preso di mira un commerciante, e cinquantuno anni …