@trentaminuti > Costume e società > Eutanasia > Fac simile testamento biologico o disposizione anticipata di trattamento

Fac simile testamento biologico o disposizione anticipata di trattamento

fac simile testamento biologico o disposizione anticipata di trattamentoTestamento biologico o disposizione anticipata di trattamento (DAT) sono la stessa cosa. Cioè la manifestazione di volontà sulle cure mediche che si desiderano o non si vogliono ricevere in caso di impossibilità di comunicarle.

Nota sul fac simile: “le disposizioni contenute nel testamento biologico debbono essere di facile comprensione per evitare fraintendimenti e contestazioni”.

Decidere di compilare un proprio testamento biologico può essere un momento delicato e difficile. Un fac simile di testamento biologico può essere di valido aiuto. Molto si è detto su come farlo ed esistono degli elementi imprescindibili da descrivere nel caso si decida di redigere la propria disposizione anticipata di trattamento.

Leggendo l’articolo Come fare il testamento biologico in Italia: la nuova legge, di sicuro, si avranno degli ottimi punti di riferimento. Così come avere a disposizione un fac simile sul quale basarsi. L’intenzione è di fornire un modello di riferimento sul quale basarsi nel compilare questo importante documento. Il fac simile del testamento biologico andrà compilato con cura e pensato per ogni sua voce. 

Fac simile testamento biologico o disposizione anticipata di trattamento

Io sottoscritto/a (Nome e Cognome) ………………………………

Luogo di nascita …………………………………………………………

Data di nascita …………………………………………………………..

Domicilio ………………………………………………………………….

Documento di identità………………………………………………….

nel pieno delle mie facoltà mentali e in totale libertà di scelta, in caso di perdita irreversibile della capacità di deciderede e di comunicare, dispongo quanto segue:

In caso di:
– malattia o lesione traumatica cerebrale irreversibile e invalidante;
– malattia che mi costringa a trattamenti permanenti con macchine o sistemi artificiali che
impediscano una normale vita di relazione;
chiedo di non essere sottoposto ad alcun trattamento terapeutico né a idratazione e alimentazione forzate e artificiali in caso di impossibilità ad alimentarmi autonomamente.
Disposizioni particolari

Se venisse depenalizzata l’eutanasia, nel caso in cui anche la sospensione di ogni trattamento terapeutico non determini la mia morte, chiedo che mi sia praticato il trattamento eutanasico, nel modo che sarà ritenuto più opportuno per la conclusione serena della mia esistenza.

Detto infine le seguenti disposizioni

– non voglio/voglio l’assistenza religiosa (nel caso indicare il tipo di confessione desiderata);
– il mio corpo o parti di esso puo’/non puo’ essere donato per trapianti;
– il mio corpo puo’/non puo’ essere utilizzato per scopi scientifici e didattici;
– voglio/non voglio essere cremato o sepolto nel seguente modo; (es. sotto terra)
– voglio/non voglio funerale o altra cerimonia funebre (nel caso indicare il tipo di confessione  desiderata);
–  voglio che le mie ceneri vengano disperse in natura (nel caso indicare il luogo);

Queste disposizioni perderanno di validità se, in piena coscienza, decidessi di annullarle o sostituirle con successivo atto scritto.
Nell’eventualità che io perdessi la capacità di decidere o di comunicare le mie scelte, nomino come mio rappresentante fiduciario, che si impegna a accertare e garantire l’adempimento delle mie volontà dichiararte nella presente carta, il signor:
Nominativo (nome e cognome): ……………………………………………………………………….
nato ……………………………… provincia ……………. il ……………..
residente ………………………..  provincia ………………… indirizzo ……………………… nr ……….. cap …………
recapito telefonico ……………………………………. indirizzo mail ……………………………………….
in caso di impedimento del rappresentante fiduciario sopra menzionato, nomino in sua vece il signor:
Nominativo (nome e cognome): ……………………………………………………………………….
nato ……………………………… provincia ……………. il ……………..
residente ………………………..  provincia ………………… indirizzo ……………………… nr ……….. cap …………
recapito telefonico ……………………………………. indirizzo mail ……………………………………….

I testimoni del presente atto sono:

1. (Nome e cognome) …………………., nato/a a  ………………..(….) il ………………….

residente a …………………..(…. ) in via ……………………………………………………………

2. (Nome e cognome) …………………., nato/a a  ………………..(….) il ………………….

residente a …………………..(…. ) in via ……………………………………………………………

Seguiranno la firma del sottoscrittore, dei rappresentati fiduciari e dei testimoni. La data al testamento biologico verrà apposta nel momento dell’autenticazione. Terminata la compilazione andrà autenticato e depositato da un notaio, oppure presso un “registro del testamento biologico” che alcuni comuni o provincie hanno predisposto. Si dovrà poi distribuire il documento ai rappresentanti fiduciari nominati, ai testimoni e agli amici fidati che in caso di necessità possano esibirlo.

Oltre la necessaria forma scritta, i social media possono essere un valido strumento per diffondere la propria disposizione anticipata di trattamento. Sono diverse le persone che lasciano video contenenti le loro volontà sotto forma di testamento biologico sui principali veicoli di diffusione online.