@trentaminuti > Salute e benessere > I richiami alimentari del 2019 > Girello in salsa tonnata ritirato dal commercio per listeria monocytogenes

Girello in salsa tonnata ritirato dal commercio per listeria monocytogenes

Girello in salsa tonnata ritirato dal commercio per listeria monocytogenes In accordo con produttore, il ministero della salute, in data 12/11/2019, ha emesso una nota di richiamo per un lotto di girello in salsa tonnata ritirato dal commercio per listeria monocytogenes. Il decreto, reso pubblico sul sito del dicastero il 13/11/2019 ha la classifica di rischio microbiologico. Tale classifica si giustifica in relazione al tipo di contaminazione, essendo la listeria monocytogenes un batterio e quindi un organismo microbico. La sua incidenza sugli alimenti è molto frequente, essendo un contaminante resistente. Si moltiplicano, infatti, i richiami alimentari per presenza di listeria, come per il caso del girello in salsa tonnata che ha subito il richiamo alimentare. Girello in salsa tonnata richiamato dal mercato: i dettagli del prodotto Il richiamo alimentare riguarda girello bovino in salsa tonnata marchio Gusto Qui, il lotto interessato è il numero 19145058, prodotto dall’azienda Rivalta Food spa di Rivalta Scrivia (AL). La carne si presenta in vaschette del peso medio di 200 grammi con scadenza 24/11/2019. Come riferisce la nota ministeriale, il lotto segnalato di girello in salsa tonnata richiamato non va consumato ma riportato presso il punto di vendita per il rimborso. L’azienda produttrice, la Rivalta Sud spa, ha predisposto due numeri di telefono: 01318720781 e 01318720786 più la mail coge.rivaltasud@pec.it per i consumatori che volessero ulteriori informazioni sulla vicenda. Richiamo alimentare per girello in salsa tonnata: i rischi per la salute Il batterio in questione è causa di una malattia chiamata listeriosi che in genere si risolve spontaneamente. Procurato una sintomatologia simile all’influenza con particolare aggressività all’apparato gastro intestinale. I sintomi tipici sono nausea, vomito, diarrea e mal di testa. Ciò non toglie che la listeriosi, se aggredisce persone deboli, può degenerare anche fatalmente o con conseguenze gravi come la meningite. Nelle donne in stato interessante la listeriosi può causare l’aborto. L’indicazione, quindi, è di non consumare il lotto di girello in salsa tonnata marchio Gusto Qui segnalato, verificando anche se lo si fosse acquistato. Nel caso, deve essere riconsegnato presso il punto vendita facendo riferimento alla vicenda.

In accordo con produttore, il ministero della salute, in data 12/11/2019, ha emesso una nota di richiamo per un lotto di girello in salsa tonnata ritirato dal commercio per listeria monocytogenes. Il decreto, reso pubblico sul sito del dicastero il 13/11/2019 ha la classifica di rischio microbiologico.

Tale classifica si giustifica in relazione al tipo di contaminazione, essendo la listeria monocytogenes un batterio e quindi un organismo microbico. La sua incidenza sugli alimenti è molto frequente, essendo un contaminante resistente.

Si moltiplicano, infatti, le segnalazioni di listeria negli cibi, come per il caso del girello in salsa tonnata che ha subito il richiamo alimentare.

Girello in salsa tonnata richiamato dal mercato: i dettagli del prodotto

Il richiamo alimentare riguarda girello bovino in salsa tonnata marchio Gusto Qui, il lotto interessato è il numero 19145058, prodotto dall’azienda Rivalta Food spa di Rivalta Scrivia (AL).

La carne si presenta in vaschette del peso medio di 200 grammi con scadenza 24/11/2019. Come riferisce la nota ministeriale, il lotto segnalato di girello in salsa tonnata richiamato non va consumato ma riportato presso il punto di vendita per il rimborso.

L’azienda produttrice, la Rivalta Sud spa, ha predisposto due numeri di telefono: 01318720781 e 01318720786 più la mail coge.rivaltasud@pec.it per i consumatori che volessero ulteriori informazioni sulla vicenda.

Potrebbe interessarti: Eurospin ritira filetti di acciughe in olio di oliva con istamina in eccesso

Richiamo alimentare per girello in salsa tonnata: i rischi per la salute

Il batterio in questione è causa di una malattia chiamata listeriosi che in genere si risolve spontaneamente. Procurato una sintomatologia simile all’influenza con particolare aggressività all’apparato gastro intestinale.

I sintomi tipici sono nausea, vomito, diarrea e mal di testa. Ciò non toglie che la listeriosi, se aggredisce persone deboli, può degenerare anche fatalmente o con conseguenze gravi come la meningite. Nelle donne in stato interessante la listeriosi può causare l’aborto.

L’indicazione, quindi, è di non consumare il lotto di girello in salsa tonnata marchio Gusto Qui ritirato dal commercio, verificando anche se lo si fosse acquistato. Nel caso, deve essere riconsegnato presso il punto vendita facendo riferimento alla vicenda.