@trentaminuti > Salute e benessere > Medicina > Ranitidina cancerogena: ebook gratis in pdf di trentaminuti

Ranitidina cancerogena: ebook gratis in pdf di trentaminuti

Da @trentaminuti un ebook gratis con le faq, marchio e lotti sul caso della ranitidina cancerogena

Per le proporzione che sta assumendo, la vicenda della ranitidina contenente impurità di N-nitrosodimetilammina (NDMA) sta divenendo un caso europeo. Le Agenzie comunitarie e molte autorità sanitarie EU stanno procedendo al ritiro dei farmaci contenenti la ranitidina cancerogena. In italia è l’AIFA (Agezia Italiana per il Farmaco) che si occupa direttamente del caso.

Il maxi ritiro europeo di ranitidina è scattato dai risultati di studi e ricerche su tale molecola che lasciano chiaramente intendere che le impurità di NDMA, possono provocare il cancro all’uomo. Anche la vastità del caso è allarmante, difficilmente si muovono tanti enti in diversi Nazioni europee se non c’è un concreto allarme.

Il pericolo per i pazienti non risiede nel rischio di comprare dei medicinali a base di ranitidina tumorale, ormai quasi tutta assicurata dalle varie autorità sanitarie. Il maggior rischio sta in chi ha già acquistato il farmaco killer, lo possiede e rischia di assumerlo.

I media hanno dato ampio rilievo alla vicenda, pertanto ora sta all’iniziativa di coloro che abitualmente usano farmaci a base di ranitidina verificarne il possesso, riferendosi ai dati forniti dalle autorità sanitarie nazionali. Si rammenta che da più parti viene il suggerimento di non assumere medicinali contenenti la molecola incriminata.

Trentaminuti, da sempre sensibile alle problematiche della salute attraverso diversi articoli pubblicati, offre un ebook gratis in pdf, contenente le faq sulla vicenda e i lotti di farmaci soggetti a ritiro, sia a livello europeo che comunitario.

L’ebook gratuito è disponibili qui.