@trentaminuti > Storia > Fatti ed eventi storici

Categoria «Fatti ed eventi storici»

La battaglia di Adrianopoli: l’inizio della disfatta dell’Impero d’oriente

la battaglia di adrianopoli

Il 9 agosto del 378 nei pressi di Adrianopoli, odierna Edirne, situata nello spicchio di Turchia europea al confine con la Bulgaria, ebbe luogo una battaglia che avrebbe cambiato il corso della storia, innescando la catena di eventi che di lì a circa un secolo avrebbe portato alla caduta dell’Impero Romano d’Occidente. In quella torrida …

L’affare dei veleni: lo scandalo che travolse la Francia del XVII secolo

l'affare dei veleni

I suoi numerosi creditori speravano di poter recuperare qualcosa e così, qualche giorno dopo la morte avvenuta il 31 luglio del 1672 dell’ufficiale di cavalleria Godin de Sainte-Croix, davanti ad un notaio si procedé rapidamente a stilare l’inventario dei beni del “de cuius”, fra i quali c’era anche un cofanetto sul coperchio del quale figurava …

Cattedrale di Santa Sofia: dalle origini alla costruzione dell’edificio

Cattedrale di Santa Sofia: dalle origini alla costruzione dell’edificio

Alla fine dell’orribile mattanza consumatasi all’interno del grande ippodromo di Costantinopoli, nel silenzio più totale dopo tante urla e lamenti, rimasero a terra i circa 30.000 cadaveri delle vittime del più grande massacro di civili inermi che la storia bizantina ricordi. L’Imperatore Giustiniano I nel gennaio del 532, istigato da sua moglie Teodora, aveva così …

La vicenda dei Santi Ottocento Martiri di Otranto

La vicenda dei Santi Ottocento Martiri di Otranto

Un brivido di freddo, nonostante la calura di quella mattinata del 28 luglio del 1480, corse lungo la schiena degli Otrantini alla vista di un nugolo d’imbarcazioni battenti la bandiera con la mezzaluna che, muovendo dall’orizzonte marino, si avvicinavano minacciosamente alla loro città: 10, 30, 50, 90… Alla fine se ne contarono 150, con a …

Nerone e il grande incendio di Roma

Nerone e il grande incendio di Roma

Nella notte fra il 18 ed il 19 luglio del 64 d.C. Roma fu devastata dal più grande e famoso incendio della sua lunga storia. Il forte vento caldo che soffiava sull’Urbe propagò con impressionante rapidità, nel dedalo di strette viuzze e case ammassate disordinatamente le une sulle altre tutto attorno al Circo Massimo, le …

Caterina II di Russia detta “la grande”: il colpo di stato contro il marito

caterina II di russa la grande e il golpe contro il marito

Alla futura Caterina II riuscì un’impresa al limite del romanzesco, quando organizzò un golpe ai danni del marito, lo zar di tutte le Russie Pietro III, rinchiudendolo in una fortezza il 17 luglio del 1762, per poi governare il più vasto Paese al mondo con intelligenza, caparbietà e coraggio, intrattenendo cordiali rapporti con filosofi ed …

Carlo V d’Asburgo: storia della sua elezione al trono del Sacro Romano Impero Germanico

Carlo v d'Asburgo storia elezione sacro romano impero

Ergendosi solo contro il paesaggio illuminato dalla tremula luce del tramonto, l’Imperatore, con indosso una splendida corazza dai riflessi dorati e una lancia nel pugno della mano destra, seppure tradendo sul volto i segni della stanchezza e della tensione, scruta l’orizzonte con l’espressione fiera e soddisfatta del “miles christianus”. I motivi per farlo li ha …

Margherita Farnese: breve biografia di una Duchessa mancata

Margherita Farnese: breve biografia di una Duchessa mancata

Se il “trash” non solo televisivo pare essere un’esclusiva dei nostri tempi, le vicende di cattivo gusto e dai contenuti grevi, di cui magari finiscono col restare vittime persone incolpevoli, sono vecchie come il mondo. Una storia in particolare, a base di sesso, potere, ripicche e rivalità “da cortile”, nella seconda metà del Cinquecento suscitò …

Luigi XVI e Maria Antonietta: la tentata fuga da Parigi

Luigi XVI e Maria Antonietta: la tentata fuga da Parigi

La notte del 20 giugno 1791 la baronessa di Korff aveva una gran fretta di allontanarsi dal palazzo delle Tuileries per lasciare Parigi a bordo della sua carrozza nuova fiammante, in compagnia delle sue due bimbe, della loro governante, di un maggiordomo, una dama di compagnia e tre valletti. La destinazione ufficiale del gruppetto era …

La battaglia di Magenta del 1859: dalle premesse allo scontro finale

La battaglia di Magenta del 1859: dalle premesse allo scontro finale

Il primo passo, dal punto di vista bellico, che consentì d’arrivare alla tanto sospirata Unità d’Italia fu mosso il 4 giugno del 1859 a Magenta, dove nel pomeriggio di quella giornata si affrontarono gli eserciti franco-piemontese, comandato dall’Imperatore Napoleone III e dall’allora Re di Sardegna Vittorio Emanuele II, ed austriaco, agli ordini dell’anziano generale Gyulai. …