@trentaminuti > Storia > Fatti ed eventi storici

Categoria «Fatti ed eventi storici»

L’affaire Alfred Dreyfus: dalla condanna alla riabilitazione

Affaire Ricard Dreyfus

Davanti a circa 4000 soldati e 20000 civili riuniti del cortile d’onore della Scuola Militare di Parigi, alle 9 di mattina del 5 gennaio 1895 andò in scena l’umiliante degradazione pubblica del capitano Alfred Dreyfus. Nonostante proclamasse a gran voce la sua innocenza gli furono strappati i gradi e gli venne spezzata la spada d’ordinanza …

I Cavalieri Teutonici: origine e storia fino ai giorni nostri

I Cavalieri Teutonici: origine e storia fino ai giorni nostri

I Cavalieri Teutonici hanno la loro origine in Terra Santa, come per altri ordini cavallereschi. Ai tempi delle crociate, infatti, sono molti tra pellegrini e combattenti che abbracciano la regola dei diversi ordini monastici che sorgono spontanei in Terra Santa. La storia dei Teutonici, diversamente da quella dei potenti Templari, vede questo ordine cavalleresco giungere …

La presa di Alesia: breve cronistoria

vercingetorige

Il 26 settembre del 52 a.C. il fino ad allora indomito ed imbattuto Vercingetorige, re degli Alverni e capo di una federazione di tribù galliche, dopo aver indossato le sue armi migliori ed essere saltato in groppa al suo cavallo più bello, uscì dal suo accampamento e si avviò verso quello romano per compiervi un …

La battaglia di Salamina del 480 a.C. : antefatti, svolgimento e conseguenze

La battaglia di Salamina del 480 a.C

La Pizia, sacerdotessa del tempio di Delfi chiamata a dare responsi per conto del dio Apollo, agli Ateniesi venuti a consultarla, così come ci tramanda Erodoto, rispose: “τείχος Τριτογενει ξύλινον διδοι ευρυοπα Ζεύς μουνον απορθητον τελεθειν”, ovvero “Zeus che tutto vede concede alla Tritogenia (cioè Atene) che rimanga inviolata soltanto una muraglia di legno”, aggiungendo …

20 settembre 1870, la presa di Roma: l’unità d’Italia è fatta

unità d'italia

Esattamente 150 anni sono trascorsi dal 20 settembre del 1870, quando l’Italia post-unitaria trovò finalmente, dopo le momentanee parentesi di Torino e Firenze, la sua capitale definitiva. Per converso, a distanza di circa quattordici secoli dalla caduta del primo, il mese di settembre risultò fatale anche per il secondo plurisecolare Impero, seppure “sui generis”, che …