@trentaminuti > Tecnologia e scienze > Varie tecnologia e scienze > Wifi Italia: l’app che fornisce la connessione Internet gratis

Wifi Italia: l’app che fornisce la connessione Internet gratis

Wifi Italia è l’app che permette di accedere gratuitamente a internet attraverso gli hotspot free presenti sul territorio nazionale. E’ un progetto del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) dal nome “Piazza Wifi Italia”.

Wifi Italia: l’app che fornisce la connessione Internet gratis

Si chiama “Piazza Wifi Italia” ed è il progetto del Ministero dello Sviluppo Economico per permettere ai cittadini di connettersi gratuitamente ad una rete wifi libera. Gli hotspot a cui allacciarsi sono diffusi su tutto il territorio nazionale.

Per usufruire del servizio è necessario scaricare sul proprio dispositivo Wifi Italia, l’app che fornisce la connessione Internet gratis. Al network possono aderire i comuni che vorranno, sul proprio territorio, gli hotspot per fornire la connessione internet free. L’obiettivo è di formare un rete libera, in continua evoluzione su tutto il Paese.

Potrebbe interessarti: Piazza Wifi Italia: l’elenco dei comuni aderenti al progetto

Wifi Italia: il network di Hotspot per avere internet gratuitamente

I partner del progetto, per ora, sono di rilievo: TIM in prima persona per i comuni con meno di 20.000 abitanti e Poste Italiane ha reso disponibile la propria rete preesistente. Per le città più popolose si procederà a gara, naturalmente ad un programma così ambizioso dovranno partecipare partner con dei requisti tecnologici importanti.

Nel progetto Wifi Italia è prevista l’installazione di 5000  hotspot gratuiti negli ospedali. Il programma, inoltre, vedrà l’adesione dei comuni colpiti dal sisma.

Gli utenti finali, cioè i cittadini presenti sul territorio nazionale, per accedere agli hotspot che li collegano ad internet gratuitamente devono scaricare l’app “Wifi Italia”. Essa è disponibile sia per i sistemi Android che IOS. In pochi minuti, quindi, i fruitori i possono accedere al network di “Wifi Italia”, così da avere Internet gratis sui propri dispositivi.

Dal canto loro, i comuni che vogliono partecipare al progetto, così da avere gli hotspot gratuti  sul proprio territorio, devono aderire iscrivendosi attraverso il sito “Wifi Italia”. La rete nazionale di accesso gratuito a internet è in continuo sviluppo. I comuni che aderiscono, peraltro, possono manifestare la volontà di federare le proprie infrastrutture internet preesistenti.

In questo modo tutto sarà più agile e veloce, a vantaggio dei cittadini ma anche dei comuni che aderiscono, che vedranno accrescere il proprio prestigio prestando un servizio molto importante e atteso. Internet gratis, infatti, rende fruibili le risorse web anche a coloro che non hanno le possibilità.

In un momento difficile per l’Italia alle prese con il Covid, un servizio come quello fornito da “Wifi Italia” è veramente una buona notizia.